Osteopatia e cicatrici

Perché parlare di cicatrici ? Semplicemente perché riguardano tutti, quasi senza eccezione, per cose più o meno gravi. Non ci preoccupiamo abbastanza della loro presenza anche se possono essere molto fastidiose nella vita quotidiana. Perché, soprattutto le donne, dovrebbero interessarsi dei benefici dell’ osteopatia su le cicatrici? La donna è particolarmente toccata dai rischi delle ...

Cos’è un trattamento osteopatico ?

L’osteopata è un professionista sanitario con competenze di trattamento e gestione dei pazienti che può svolgere, in via autonoma o in collaborazione con altre figure sanitarie, gli interventi di prevenzione, cura e mantenimento della salute. L’osteopatia è stata definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come una “professione sanitaria di contatto primario con competenze di diagnosi, gestione ...

Nuoto per Scoliosi, dannoso ?

L’istituto scientifico italiano sulla colonna vertebrale Isico ha presentato uno studio all’International Society for the Study of the Lumbar Spine tenutosi dal 13 al 17 maggio a Chicago con come oggetto il nuoto e la scoliosi. La ricerca smentisce la tesi che il nuoto sia una cura per la scoliosi, anzi porta alla luce dati ...

Asma e Trattamento Osteopatico

IL TRATTAMENTO OSTEOPATICO DELL’ASMA RIDUCE I SINTOMI E PERMETTE UNA MIGLIORE QUALITA’ DELLA VITA. L’OBBIETTIVO E’ QUELLO DI RIDURRE LA FREQUENZA DEGLI ATTACCHI DI ASMA E DI CONSEGUENZA GESTIRE MEGLIO I FARMACI L’ ASMA è una malattia infiammatoria cronica dei polmoni, con episodi acuti; di solito è caratterizzata da tosse tipica, respiro sibilante, senso di ...

2018 Linee guida per l’acufene

In Italia colpisce 3 milioni di persone, di cui 600mila di grado severo, mentre in Europa ne soffrono in 70 milioni e, per circa 7 milioni di loro, l’acufene rappresentano una condizione debilitante. Quello che preoccupa di più sono però quei 57% di casi idiopatici in cui la patologia si manifesta senza cause precise, colpendo ...

Il trattamento osteopatico nella gestione delle problematiche oftalmiche

Il presente articolo prende in analisi alcune condizioni oftalmiche (la dacriostenosi, l’oftalmopatia di Graves, la cheratocongiuntivite sicca, la cefalea derivata dall’astenopia e l’ipertensione oculare), il loro trattamento standard attuale e le tecniche OMT che potrebbero rivelarsi utili nella gestione di ognuna di esse. I processi patologici hanno numerose alternative di gestione ma gli osteopati possiedono ...

L’osteopatia combatte lo stress, i risultati di uno studio

L’osteopatia combatte lo stress. Questo l’esito di una ricerca italiana pubblicata sul numero di settembre della rivista statunitense JAOA (Journal of the American Osteopathic Association) dall’osteopata Mauro Fornari e dai neurofisiologi Andrea Sgoifo e Luca Carnevali. Si tratta di uno studio rivoluzionario nel suo genere: rispetto ad altre ricerche effettuate in passato, infatti, sono stati ...

Stato attentivo dell’operatore

È stato pubblicato sul Journal of Frontiers in Human Neuroscience l’ultimo lavoro firmato da Francesco Cerritelli, Piero Chiacchiaretta, Francesco Gambi e Antonio Ferretti, dal titolo Effect of Continuous Touch on Brain Functional Connectivity Is Modified by the Operator’s Tactile Attention. Qui il link Condotto nell’ambito di C.O.M.E. Collaboration ONLUS, del Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e ...

Canale di Eustachio

Senti dei “pop” quando deglutisci o sbadigli? E’ l’ apertura del canale di Eustachio, che stabilizza la pressione nell’orecchio medio con la pressione dell’aria esterna, e che collega la cavità dell’orecchio medio con il rinofaringe (o nasofaringe). Il rinofaringe inizia nella parte posteriore della cavità nasale, situato dietro al naso e sopra al palato molle, ...

Older posts